Chatta con noi
Chatta con noi
Chatta con noi
Chatta con noi
Chatta con noi
Chatta con noi

Elettrovalvole comando diretto normalmente chiuse nbr buna viton fkm ptfe teflon epdm

Elettrovalvole a 2 vie normalmente chiuse a comando diretto Componenti principali: corpo con orificio principale, assieme cannotto + assieme nucleo mobile (kit normalmente chiuso), bobina.

Funzionamento: 

Le elettrovalvole a 2 vie normalmente chiuse a comando diretto presentano un raccordo di en- trata ed un raccordo di utilizzo. Il nucleo mobile, sul quale è montata una guarnizionedi tenuta, provvede direttamente ad aprire e a chiudere l'orificio principale dell'elettrovalvola. Quando la bobina non è alimentata, il nucleo mobile si trova in posizione tale dachiudere l'orificio non per mettendo il passaggio del fluido.

Quando invece la bobina viene alimentata, il nu- cleo mobile si sposta in posizione tale da aprire l'orificio permettendo il passaggio del fluido.

Note:

In questa famiglia di elettrovalvole un aumento di pressione provoca l'aumento della forza nec- essaria per aprire la valvola: se la differenza di pressione tra l'alimentazione e l'utilizzo è supe- riore al valore massimo per cui è stata progettata l'elettrovalvola, quest'ultima potrebbe non aprirsi anche a bobina alimentata. 

Filtri attivi